Funzionalità schede dati

Il programma è costituito da una serie di schede dati con funzionalità comuni.

Una scheda dati è paragonabile ad un foglio di lavoro di un foglio di calcolo (es. Microsoft Excel).

I dati possono essere inseriti nella scheda dati cliccando su INSERISCI NUOVO. Apparirà una scheda in cui potranno essere inseriti i dati previsti per quella scheda dati.

 Esempio inserimento dati

Per la modifica dei dati, è sufficiente cliccare sul pulsante SCHEDA disponibile su ogni riga.

 Riga in una scheda dati

Analogamente, cliccando su Elimina, la riga potrà essere cancellata dal database.

Le funzionalità comuni a tutte le schede dati sono le seguenti.

Modifica in tabella

I dati contenuti nelle schede dati possono essere anche modificati cliccando direttamente sui valori contenuti nelle celle.

 Esempio modifica in riga

Filtri

Sopra ogni tabella che mostra i contenuti della scheda dati c'è una sezione che permette di filtrare le informazioni visualizzate.

 Barra del filtro

Uno o più campi delle schede dati posso essere usati come filtri.

Una volta scelto il campo su cui applicare il filtro, la tipologia di filtro (contiene, uguale a, maggiore di, ecc…) e il valore da considerare, cliccando su Filtra i dati verranno mostrati solo le righe che soddisfano i criteri scelti.

Esistono tipologie speciali di filtri.

  • (raggruppa per campo selezionato). Permette di raggruppare i dati in base ai valori del campo selezionato. Per ogni valore differente verrà anche mostrato il numero di volte che compare. Raggruppando la scheda dati volontari per il campo organizzazione, ad esempio, è possibile conteggiare il numero di volontari per organizzazione.
  • (mostra solo contrassegnati come speciali) e (nascondi contrassegnati come speciali) mostrano e nascondono rispettivamente le righe contrassegnate come speciali, ovvero contrassegnate con la “stellina”.
  • (mostra solo selezionati) e (nascondi selezionati) mostrano e nascondono rispettivamente le righe contrassegnate come selezionate, ovvero contrassegnate con la “spunta”.

Esportazione dati e modelli

I dati possono essere esportati in diversi formati. Attualmente sono supportati.

  • CSV (OpenOffice.org Calc, LibreOffice…)
  • XLS (MS Excel)
  • PDF (Acrobat Reader)
  • RTF (MS Word e OpenOffice.org Writer, LibreOffice…)
  • HTML (versione stampabile)

Ai dati possono essere applicati anche dei modelli specifici per la generazione di file PDF per usi particolari, come badge con codice a barre ed attestati.

Importazione dati

Tramite la funzione IMPORTA DATI è possibile inserire il contenuto di un file Excel in una scheda dati. La prima riga del file Excel dovrà contenere le intestazioni delle colonne. Queste ultime dovranno coincidere con il nome dei campi corrispondenti all'interno della scheda dati.